........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

“L’AGENTE AGGREDITO CON L’ESTINTORE RISCHIA UN LUNGO STOP.GIÀ DUE ANNI FA FU COSTRETTO A QUASI 6 MESI DI STOP PER UN’ALTRA AGGRESSIONE SEMPRE AD OPERA DI UN COLLABORATORE DI GIUSTIZIA” #adessonews


NARDELLA ( UIL PA) “L’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA ORA GLI RICONOSCA IL MERITO”.SULMONA – Due anni fa aveva cercato di far ragionare un detenuto collaboratore che aveva appena sottratto con forza diversi psicofarmaci all’infermiera. In quell’occasione rimediò un’infinità di pugni e calci che lo avevano costretto a quasi 6 mesi di cure.Oggi M.L., il cinquantenne Assistente capo coordinatore di polizia penitenziaria, quasi accecato ed asfissiato da un altro collaboratore, rischia un lungo stop proprio a seguito dell’aggressione subita e che lo obblighera’ al giudizio medico della competente Commissione Medica Ospedaliera.Le sue condizioni fisiche stanno lentamente migliorando ma a restare ferita in maniera grave è la sua anima e che con molta fatica aveva visto appena cicatrizzata.M.L. è da tutti conosciuta quale persona mite e dal carattere allegro. Ligio al dovere a tal punto da tornare ad operare nello stesso posto dove fu barbaramente aggredito la prima volta.Non sappiamo con quale morale tornerà a lavorare in carcere.Di certo c’è che l’Amministrazione penitenziaria potrebbe fare moltissimo per lui.Ad esempio riconoscendogli il merito ricompensandolo a livello istituzionale per aver ricevuto due vili aggressioni e solo per il desiderio innato e legato al giuramento di fedeltà allo Stato di garantire l’ordine precostituito.Quello stesso ordine che  rischia di produrre nocivi effetti collaterali se non si daranno precisi segnali. Quello di premiare lo sfortunato assistente potrebbe, ad esempio, essere uno dei migliori”.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.centroabruzzonews.com/2022/08/lagente-aggredito-con-lestintore.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.