........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Letta “con Putin, con l’Europa. Scegli”/ Campagna Pd è boomerang: travolto dai social #adessonews

LA CAMPAGNA SOCIAL DI ENRICO LETTA PER LE ELEZIONI 2022: “SCEGLI TRA PUTIN E L’EUROPA”

Enrico Letta aveva promesso “occhi di tigre” per questa campagna elettorale, in quanto doveva recuperare un importante svantaggio in termini di consensi e sondaggi: le prime impressioni della nuova campagna social inaugurata questo pomeriggio dal segretario Pd non sembrano però brillantissime. E così dopo le polemiche sulla patrimoniale e la scuola dell’obbligo dai 3 anni fino alla Maturità, una nuova ondata di critiche alla modalità di comunicazione politica del Partito Democratico arrivano contro il proprio leader. La nuova linea è netta, semplice ed espressiva: il manifesto apparso sui social vede lo schermo diviso a metà: da una parte, in nero sbiadito, le parole “con Putin”; dall’altra parte a destra (primo errore comunicativo?, ndr) in rosso appare proprio Letta con la scritta “con l’Europa”. E in calce il messaggio del manifesto: «scegli.».

RESA DEI CONTI NEL PD/ Post elezioni 2022: una giovane donna (neo eletta) al posto di Letta

Il concetto è ovvio: come già ribadito più volte da Letta in questa campagna elettorale, «Questo voto è o di qua o di là, o si vota per una destra con Salvini e Meloni oppure, l’unica alternativa che può competere siamo noi, il centrosinistra», imputando agli avversari il “ruolo” di fiancheggiatori della Russia di Vladimir Putin. Lo spot social si sta però attirando nel giro di pochissimi minuti diverse “antipatie”, per non parlare degli sfottò lanciati e dei meme che ironizzano sugli “occhi di tigre” di Letta – oggettivamente immortalato in una foto “bizzarra”. Il tutto senza contare il contenuto del messaggio, dove in pratica Letta accusa il Centrodestra e chiunque non vota per il Centrosinistra ad essere “a fianco” di uno stato illiberale come quello retto da Putin..

Elezioni 2022 ultime notizie/ Duello Meloni vs Letta. Calenda “no Governo con Pd-M5s”

SFOTTÒ, MEME, RISPOSTE: LA CAMPAGNA DEL PD È BOOMERANG PER LETTA

«La scomparsa definitiva della politica ridotta a roulette. Che orrore», è il primo commento molto duro che arriva da un diretto avversario alle Elezioni 2022 come Carlo Calenda. Il post di Letta e la campagna del Pd impostata sul “scegli” non piace a molti, tanto nel Centrodestra quanto nel Terzo Polo quanto infine nel Movimento 5Stelle. Dalla Lega interviene invece l’europarlamentare Antonio Rinaldi che compie un passo in più nella sua critica allo “scegli” di Enrico Letta: «Mi scusi Letta, ma lei è il segretario del PD e non sa che a Bruxelles la sua delegazione è quella che ha votato più di tutti a favore della Russia negli ultimi 3 anni? Agevolo…», linkando i risultati di uno studio condotto da “Vote Watch” che ha scoperto come su 280 voti in Parlamento Ue i deputati Pd con i 5Stelle sono tra gli italiani che hanno votato più volte le posizioni pro-Russia, eguagliando la delegazione ungherese di Orban.

CAOS CENTROSINISTRA/ Collegi, ruoli, veti: dietro il “finto” match Calenda-Letta

Per l’ex campione del tennis Paolo Bertolucci, il consiglio è quello di cambiare grafica in tutto e per tutto: «Consiglio di un semplice cittadino: cambiate grafico». Di questo tenore moltissimi sui social si esprimono bocciando chi i colori, chi la scelta della foto, chi il contenuto dell’attacco. Altri si cimentano sostituendo alla parte di Putin altre foto: come chi ad esempio al posto dello sfondo nero ha aggiunto la faccia di Fratoianni con i simboli di Verdi e Sinistra Italiana (alleati del Pd nella coalizione “Italia Democratica e Progressista”, ndr) come se fosse “alleato con Putin” per via delle scelte anti-aiuti all’Ucraina della delegazione guidata da SI. Ultimo sfottò squisitamente interno al Pd: la scelta non sarebbe tra Pro/anti Putin ma tra Pro-articolo 18 e Pro-Jobs Act, riforma del lavoro fatta da Renzi con il Pd ma mai messa in discussione neanche da Enrico Letta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.ilsussidiario.net/news/letta-con-putin-con-leuropa-scegli-campagna-pd-e-boomerang-travolto-dai-social/2395110/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

>

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.