........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Ferraro (Ance Benevento): Compensazioni per il caro materiali, le stazioni appaltanti presentino subito le istanze #adessonews


in foto Mario Ferraro

Non c’è tempo da perdere. Il Fondo Complementare istituito per far fronte al caro materie è realtà. In questa fase sono le stazioni appaltanti a dover procedere con la presentazione delle istanze”: di questo è convinto il presidente di Ance Benevento, Mario Ferraro che ha chiarito quali sono i provvedimenti attivi ed i termini entro i quali è necessario presentare le istanze per richiedere la compensazione volta all’adeguamento dettato dalle maggiorazioni dei costi. “I forti rincari dei  prezzi dei materiali da costruzione, nonché dei carburanti – ha proseguito il presidente Ferraro –  hanno messo a dura prova il settore edile, in particolare nella componente pubblica. Il  Governo ha risposto alla problematica attraverso soluzioni ed interventi legislativi volti a regolare lo svolgimento dei contratti in corso e garantire l’avvio degli investimenti programmati. Le stazioni appaltanti hanno tempo fino al 31 agosto 2022 per presentare le istanze volte a compensare i rincari relativi alle lavorazioni eseguite nel primo semestre del 2022. Al fine di fornire il supporto necessario all’inserimento dei dati sulle piattaforme telematiche predisposte dal MIMS secondo quanto indicato dal Decreto Ministeriale 241 dello scorso 28 luglio, ANCE Benevento ha  trasmesso alle Stazioni appaltanti, a fine luglio, una nota nella quale si chiarivano termini e modalità per procedere con la richiesta di compensazioni.
Grazie al Dl Aiuti , infatti, sono state messe in campo ingenti risorse volte a riconoscere alle imprese i maggiori costi sostenuti e, finalmente, è stato  introdotto  un principio che consente di adeguare automaticamente i prezzi ai valori di mercato senza lungaggini burocratiche. Si tratta dello strumento del Fondo Complementare che dispone, per ora, di una dotazione di 1.200 milioni di euro  e che mira a consentire il pagamento dei maggiori costi determinati dagli eccezionali aumenti dei prezzi. A questo punto è necessario non disattendere le scadenze al fine di favorire il regolare proseguimento dei lavori e il giusto indennizzo per i rincari in atto, con la consapevolezza che l’Ance Benevento è a disposizione con la propria struttura per coadiuvare le procedure necessarie”.

Articolo precedenteCardiopatie congenite, il Bambino Gesù capofila in Europa per una nuova tecnologiaProssimo articoloElezioni, candidata in Campania con Azione ma difende Orsini sull’Ucraina: Sono contro il pensiero unico

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.ildenaro.it/ferraro-ance-benevento-compensazioni-per-il-caro-materiali-le-stazioni-appaltanti-presentino-subito-le-istanze/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.