........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Carlo Calenda: “Mi sono fatto tante canne”/ “Ma non penso sia giusto: servono multe” #adessonews

Carlo Calenda, leader politico di “Azione”, ha preso la parola nel corso della trasmissione “La Zanzara”, in onda su Radio 24 e condotta da Giuseppe Cruciani. L’ha fatto principalmente per chiarire il proprio pensiero circa un argomento ampiamente discusso, quale la legalizzazione della cannabis. Calenda, per affrontare la questione, è partito da una confessione connessa al proprio passato: “Pur essendo a favore della legalizzazione, ho un dubbio. Non penso che sia giusto che un quindicenne si faccia le canne e lo dice uno che se ne è fatte tante nel periodo peggiore della sua vita. E si vedono anche i danni neurologici permanenti (ride, ndr).

ELEZIONI 2022/ Quello che europeisti e “sovranisti” non ci dicono dell’Ue

Quali soluzioni possono dunque essere adottate per risolvere una questione che da tempo genera dibattito in Italia? Carlo Calenda non nutre dubbio alcuno al riguardo ed esterna la propria convinzione senza alcun timore di sorta: “La depenalizzi, fai una sanzione amministrativa, 100 euro di multa. Se metti la macchina in seconda fila, ad esempio, ti fanno la multa, no?”.

Acerbo vs Calenda “Chi diffonde bufale va menato”/ Replica “Provaci, fasciocomunista”

CARLO CALENDA: “METTIAMO UNA SANZIONE AMMINISTRATIVA CONTRO LE CANNE”

Carlo Calenda, ancora a “La Zanzara”, ha inteso rimarcare che quello della legalizzazione della cannabis è un tema che può essere risolto solo se non si prendono scorciatoie e si decide, contestualmente, di imboccare una delle due strade a suo avviso percorribili: “Noi possiamo avere due approcci”, ha infatti affermato nel corso dell’intervista, avvenuta peraltro per via telefonica in collegamento con lo studio di Giuseppe Cruciani.

Ma quali sono queste due piste che dovrebbero traghettare il nostro Paese fuori dalla discussione? “O dire che fa bene farsi le canne oppure dire che siccome fa male ai ragazzi, quantomeno giovani, bisogna che ci sia una prescrizione”. Per poi concludere la propria riflessione ribadendo quanto sopra esposto: “Depenalizzarla mi va bene, mettiamo una sanzione amministrativa e via così”.

Riforma pensioni 2023/ Quota 103 potrebbe essere l’unica svolta: le altre soluzioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.ilsussidiario.net/news/carlo-calenda-mi-sono-fatto-tante-canne-ma-non-penso-sia-giusto-servono-multe/2402329/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.